top of page

Attaccare l’attacco difendendosi

Jibun No Ukemi De Kougeki Suru.

Il Ruolo Cruciale della Parata e della Strategia.

Il Karate antico è intriso di profondi concetti filosofici e tattici che vanno ben oltre la mera abilità fisica.

Uno dei concetti più cruciali che emerge da questa disciplina è l'idea di non limitarsi a parare gli attacchi avversari, ma piuttosto di attaccare l'attacco con la propria parata. Questo approccio dinamico e proattivo non solo dimostra coraggio e determinazione, ma è anche fondamentale per ottenere il controllo del combattimento e per impostare strategie vincenti.

La Parata come Attacco:

Nel Karate antico, la parata non è considerata solo una difesa passiva, ma piuttosto un'opportunità per iniziare il contrattacco. Attaccare l'attacco con la parata implica sfruttare la forza e la momentum dell'avversario per creare un'apertura e per lanciare immediatamente un contrattacco efficace. Questo approccio non solo confonde l'avversario, ma dimostra anche abilità e controllo sullo svolgimento del combattimento.

Varietà di Parate e Strategie:

La variazione del tipo di parata assume un ruolo fondamentale nella strategia di combattimento. Ogni tipo di parata ha le proprie caratteristiche e può essere utilizzato in modo diverso a seconda della situazione e dell'avversario. Una parata rigida e forte può essere utilizzata per bloccare attacchi potenti, mentre una parata più leggera e fluida può essere adoperata per deviare gli attacchi veloci e per contrattaccare rapidamente, ma ci sono innumerevoli esempi diversi nell’arte del “Ni Sente Nashi”.

La scelta della parata giusta in ogni momento può cambiare radicalmente l'andamento del combattimento e determinare il successo dell'azione.

L'Importanza della Strategia:

Nel Karate antico, la strategia è un elemento chiave per il successo in combattimento. Attaccare l'attacco con la parata richiede non solo prontezza fisica, ma anche lucidità mentale e capacità tattica. Adattare la propria strategia in base al tipo di parata utilizzata e alla reazione dell'avversario è essenziale per mantenere il controllo della situazione e per ottenere la vittoria. La capacità di leggere e anticipare i movimenti dell'avversario, combinata con la variazione intelligente delle parate e dei contrattacchi, costituisce la base per una strategia vincente.

Nel Karate “fatto bene”, attaccare l'attacco con la parata rappresenta non solo una tecnica avanzata, ma un principio fondamentale che incarna il coraggio, la determinazione e la saggezza.

Variare il tipo di parata e adottare strategie flessibili sono elementi essenziali per ottenere il successo in combattimento e per sviluppare le proprie abilità marziali. Approcciare il Karate con questa mentalità dinamica e proattiva non solo migliora le capacità fisiche, ma permette anche di crescere come individui consapevoli e risoluti.

PB



18 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page