WKMO European Karate Open Championship

Fantastico campionato Europeo quello che si è svolto al centro olimpico di Lignano.

600 atleti, 18 nazioni e più che perfetta l’organizzazione della World Karate Martial Arts Organization (WKMO).

Di certo gara non facile per tutti che segnava il rientro dalle competizioni dopo due anni di stop forzato.

La voglia di misurarsi ha coinvolto tanti atleti della nostra Scuola Makoto: Matilde Cauto, Eloise Fonda, Sara Kralj, Marina Preziosi, Nevia Damini Dilissano, Dèsirèe Sircelj, Maurizio Fulvio, Francesco Vidali, Michele Pipan, Andrea Bolaffio e Alessandro Fulvio, che hanno tutti brillantemente figurato e “sfiorato” più finali che sarebbero state medaglie in più, ma tutto ciò è servito e servirà da allenamento per i prossimi Campionati Italiani FESIK di maggio 2022.

Ecco nel dettaglio le importanti medaglie conquistate:

KATA


🥇 Oro 🥇

- Alessandro Fulvio nella categoria Kata maschile All Styles 21/35 anni

- Nevia Damini Dilissano nella categoria Veterani femminile over 70

🥈 Argento 🥈

- Eloise Fonda nella cat. All styles femminile 14/17 anni

🥉 Bronzo 🥉

- Matilde Cauto nella cat. All styles femminile 9/10 anni


KUMITÉ


🥇 Oro 🥇

- Dèsirèe Sircelj nella categoria Kumitè Open femminile cinture Nere

18/35 anni

🥈 Argento 🥈

- Alessandro Fulvio nella categoria Kumitè a contatto maschile cinture nere 18/35 anni


Una menzione speciale va alla nostra Atleta Nevia Damini Dilissano che ha voluto mettersi in gioco in una competizione così importante, dimostrando che quando lo spirito è forte tutto è possibile!

Un esempio per tutti noi a fare dì più…in fondo il motto Makoto è “Essere forti per essere utili”.


Appuntamento al prossimo evento internazionale WKMO, i Campionati mondiali di Las Palmas (Canarie) nell‘autunno 2022, noi ci saremo!


OSU




153 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti