Soto mawashi geri spiegato dal maestro Paolo Bolaffio c.n. 9 dan



Gedan soto mawashi geri Makotokai. Quando è possibile (elasticità articolare) è bene eseguire la tecnica senza spostare il piede di base/radice, questo vi da molta più potenza nel caso di kizami tuski o ura tsuki. Allo stesso tempo dobbiamo stare attenti a non fare alcuna torsione sul ginocchio di supporto. Se non si è in grado di mantenere il ginocchio dritto è meglio girare il piede di base in un angolo di 45 °.


#Makotokai

43 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti