top of page

Seminario di Pigua Quan

Sabato 9 dicembre 2023 dalle 15:00 alle 19:00 il Maestro Paolo Bolaffio dirigerà il seminario di PIGUA QUAN - The Blu Dragon Fist.

Il seminario si ripromette di fornire un'esperienza formativa per i praticanti di arti marziali dando loro la possibilità di imparare qualcosa di speciale.


Il seminario si svolgerà in presenza, presso la scuola Makoto e per chi lo desidera c'é la possibilità di assistervi seguendolo online o in differita mediante video registrazione.

Per maggiori informazioni e iscrizioni contattare la Segreteria Makoto allo 040-3220897 o via mail scrivendo a: segreteria@makoto.it


Iscrizioni online e ulteriori informazioni al seguente link.



Qualche nozione:

Baji Quan e Piguazhang sono entrambe arti marziali tradizionali cinesi che appartengono alla più ampia categoria del Kung Fu. Sebbene siano stili distinti, esiste una connessione storica e stilistica tra di loro.

1. Origini Comuni:

Baji Quan e Piguazhang hanno entrambe radici nelle arti marziali tradizionali cinesi e fanno parte degli stili marziali del nord della Cina. Condividono alcuni principi e tecniche fondamentali comuni che possono essere fatti risalire alle antiche tradizioni delle arti marziali cinesi.

2. Natura Complementare:

Baji Quan e Piguazhang vengono talvolta insegnati insieme come parte di un curriculum più ampio. I praticanti possono imparare entrambi gli stili per ottenere una comprensione più completa delle arti marziali. Baji Quan è noto per la sua potenza esplosiva e colpi a breve distanza, mentre Piguazhang enfatizza movimenti circolari, tecniche di spazzamento e la redirezione della forza dell'avversario.

3. Linee Storiche:

In alcune linee di arti marziali, Baji Quan e Piguazhang vengono insegnati come stili fratelli. Alcune scuole o insegnanti possono integrare elementi di entrambi gli stili nella loro formazione, riconoscendo le sinergie tra di essi.

4. Principi di Allenamento Simili:

Entrambi gli stili spesso enfatizzano posizioni solide, movimenti dinamici dei piedi e la coltivazione dell'energia interna (Qi). Inoltre, condividono principi di utilizzare l'intero corpo in movimenti coordinati, rendendoli efficaci sia in attacco che in difesa.

5. Filosofia dei Cinque Elementi:

Sia Baji Quan che Piguazhang sono associati alla tradizionale filosofia cinese dei Cinque Elementi (Legno, Fuoco, Terra, Metallo, Acqua), e le loro tecniche possono essere collegate a questi elementi in termini di caratteristiche e movimenti.

Mentre Baji Quan e Piguazhang hanno caratteristiche uniche, lo sviluppo storico e le radici geografiche condivise nel nord della Cina hanno portato ad un importante intreccio di tecniche e principi.

Sì, in molti casi, chi pratica Taiji (Tai Chi) può studiare anche Baji Quan e Piguazhang, poiché tutte e tre sono forme di arti marziali tradizionali cinesi. Tuttavia, è importante notare che ogni stile ha le proprie caratteristiche, tecniche e filosofie distintive.


Ragioni per studiare più stili:

1. Integrazione di competenze: Molti praticanti di arti marziali apprezzano la diversità di competenze che possono derivare dalla pratica di stili diversi. Ad esempio, il Taiji è noto per i suoi movimenti fluidi e il focus sull'energia interna (Qi), mentre Baji Quan si concentra su movimenti esplosivi e potenti.

2. Approccio olistico: La pratica di diversi stili può fornire un approccio olistico alla formazione marziale, coprendo una gamma più ampia di tecniche e strategie.

3. Crescita personale: Studiare più stili può portare a una maggiore comprensione delle arti marziali nel loro insieme e contribuire alla crescita personale del praticante.

La pratica di Baji Quan, Piguazhang e Taiji può arricchire l'esperienza marziale di un individuo, offrendo una prospettiva più ampia sulle arti marziali tradizionali cinesi.

23 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page